Drift Europe Match

La manifestazione denominata DRIFT EUROPE MATCH si svolgerà secondo il seguente programma:

DOMENICA 2 OTTOBRE OLBIAbanner_sito_1920x600px_1

ore 7,30 alle 8,30 verifiche sportive e tecniche
ore 9,00 alle ore 9,30 briefing
ore 9,45 alle ore 12,45 prove libere
PAUSA PRANZO
ore 14,00 alle ore 16,00 qualifiche cat. Racing
ore 16,15 alle ore 16,45 briefing pre-gara
ore 17,00 alle ore 21.00 gara STREET OPEN e RACING

PREMIAZIONI

 

Svolgimento della gara

drift_europe_matchLa manifestazione Drift Europe Match in collaborazione con la VM Drift Team è un campionato Aci/Csai con partecipazione straniera. Grazie a questa collaborazione saranno presenti importanti piloti europei ai quali si andranno ad aggiungere i migliori piloti italiani.

Saranno inoltre organizzate, sia ad Olbia che a Golfo Aranci, sessioni di “TAXI DRIFT”, ovvero sarà data al pubblico la possibilità di salire a bordo delle vetture guidate dai rispettivi piloti e provare l’esperienza della guida drifting dall’interno della vettura stessa.  Oltre alla parte agonistica saranno organizzate anche attività educative in forma statica sulla specifica disciplina del drifting con spiegazione, da parte di esperti della specialità, delle tecniche di guida e delle caratteristiche tecniche delle vetture utilizzate.

Che cos’è il DRIFTING?

678_0_3799664_114198Il Drifting è una prova di abilità o esibizione automobilistica, nella quale non viene tenuto in considerazione il tempo impiegato dal conduttore per percorrere il tracciato di esibizione, bensì l’abilità con cui lo stesso, in base ad una serie di specifiche tecniche di guida, controlla la vettura in sovrasterzo. Il tracciato consiste in una o più curve fra loro raccordate (anche con tratte rettilinee di lunghezza non maggiore di 200 metri ciascuna), e deve essere percorso dal Conduttore guidando la vettura con il suo asse longitudinale non allineato alla traiettoria ottimale di percorrenza.

678_0_3799667_114198La qualità della prestazione viene valutata da una Giuria (Giudici di Valutazione), tenendo conto del momento e della velocità d’inizio della derapata, dell’angolo di imbardata, della traiettoria e della fluidità. Non può essere preso in alcuna considerazione, ai fini della classifica, il tempo impiegato per percorrere il tracciato di esibizione. Sono ammessi in qualità di concorrenti e conduttori i titolari delle licenze nazionali ed internazionali come di seguito riportato:  Sul percorso è ammessa una sola vettura per quanto concerne la categoria “Street Legal” e durante l’esibizione di “drift attack” riservata alle vetture “Racing”.

Saranno  ammesse per la categoria “Racing” due vetture durante l’esibizione di “TWIN DRIFT” e tre vetture durante l’esibizione di “TRIPLE DRIFT”. La qualità delle prestazioni viene valutata tenendo conto del momento e della velocità di inizio della derapata, dell’angolo di imbardata, della traiettoria percorsa, della fluidità della manovra.

Tali valutazioni, momento e velocità di inizio della derapata, angolo di imbardata, traiettoria percorsa, vengono ricavate dotando la vettura di un apparecchio elettronico (telemetria)che acquisisca i dati della performance di gara

I dati analizzati saranno:

  • Punto d’attacco;
  • Velocità d’attacco;
  • Drift Attack;
  • Drift quality;
  • vicinanza ai clip point

I dati acquisiti, consentono ad una Giuria (Giudici di Valutazione) di esprimere la valutazione finale.

Partners